A ZTE 5G IDEA il premio Glotel 2022 “Driving Digital Transformation”

di Fabrizio Castagnotto

ZTE Corporation ha vinto il premio Glotel 2022 “Driving Digital Transformation” per la sua soluzione 5G IDEA (Industrial Deployment Emulator & Analyzer), la prima soluzione di emulazione e analisi nel settore della telefonia mobile, come riconoscimento per il suo contributo alla trasformazione industriale grazie all’offerta di una grande personalizzazione e ottimizzazione per gli utenti che possono testare una rete privata e/o un servizio anche prima della sua effettiva distribuzione.

Con lo sviluppo avanzato del 5G, la missione dell’industria delle telecomunicazioni mobili è quella di utilizzare il 5G per la trasformazione digitale delle industrie verticali.

Tuttavia, l’implementazione del 5G privato può essere costosa in quanto non sono realmente disponibili strumenti di emulazione e analisi per una pianificazione precisa.

ZTE 5G IDEA

ZTE 5G IDEA è un emulatore e analizzatore per reti e servizi 5G RAN, con funzionalità e caratteristiche rivolte a diversi settori, come smart grid, manufacturing, steelmaking, mining e altri.

ZTE 5G IDEA affronta tre sfide principali legate agli sviluppi privati del 5G: il difficile test di corrispondenza del settore della rete, la difficoltà di accettazione degli SLA dei servizi e la complessa identificazione dei problemi. Ciononostante, è capace di integrare diverse funzioni, tra cui la valutazione delle capacità, la qualità e il monitoraggio in tempo reale, risolvendo perfettamente sfide come il test di simulazione dei servizi B2B e l’orientamento dei problemi. Con 5G IDEA, gli operatori e gli utenti del settore possono sapere prima dell’implementazione, anziché dopo, quali saranno le prestazioni della rete rispetto al Service Level Agreement tra gli operatori e gli utenti finali.

Inoltre, l’apparecchiatura ZTE 5G IDEA è leggera e facile da trasportare, con un’architettura di applicazioni web che può essere facilmente utilizzata su computer portatili, pad o persino smartphone.


Nel settembre 2022, ZTE e China Mobile hanno condotto la prima prova di 5G IDEA, con tre test chiave di proof-of-concept completati con risultati promettenti. La prova ha dimostrato la capacità del prodotto di supportare l’interfaccia utente WEB minimalista, la simulazione di business mainstream del settore, la valutazione della qualità del business, l’output automatico di report sulla qualità del business e altre funzioni importanti; inoltre, la possibilità che gli indicatori di business applicativi per i verticali del settore possano soddisfare le esigenze degli utenti costituisce una base per la loro valutazione.

In futuro, ZTE continuerà a lavorare sull’integrazione dell’IA e della capacità di apprendimento automatico per la collaborazione tra servizi e reti, che a sua volta renderà la trasformazione digitale industriale più intelligente ed efficace.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3