Arriva la fibra a Buonconvento, il primo Comune in Toscana del progetto BUL

di Andrea Trapani

Buonconvento è il primo comune in Toscana dove i lavori per portare la fibra ottica a mille megabit al secondo fino alla soglia di casa sono stati completati ed è già iniziata la commercializzazione dei servizi.

Ad annunciare questa notizia durante la conferenza stampa “Buonconvento va a mille”, presso la Sala delle Colonne del Comune senese sono stati, lo scorso mese di ottobre, il Sindaco di Buonconvento Riccardo Conti, l’assessore all’innovazione della Regione Toscana Vittorio Bugli, il responsabile comunicazione e dei rapporti istituzionali di Infratel Italia Guido Citerni di Siena e Marco Gasperini responsabile Toscana di Open Fiber.

In Toscana il progetto Bul , grazie a Infratel soggetto attuatore, procede speditamente. Sono 268 i Comuni coinvolti nel piano Banda Ultralarga, 268 progetti presentati e 80 i cantieri avviati.

La Regione supporta il progetto con fornendo tempestivamente i permessi e siamo nei tempi del programma BUL. Grande soddisfazione per il risultato raggiunto grazie ad un grande lavoro di squadra.

CS

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3