Ancora riconoscimenti: Salt miglior fornitore universale per i clienti svizzeri

di Martina Tortelli

Ieri avevamo parlato dei 4 premi riconosciuti a Sunrise. A sua volta, nel mercato elvetico, è risultato Salt il miglior fornitore universale per clienti privati.

Il 30 agosto 2019, la rivista economica svizzera BILANZ ha pubblicato la 20a edizione della sua prestigiosa classifica delle telecomunicazioni. Circa 11.500 clienti privati ​​e 1.400 clienti hanno valutato le loro esperienze con i loro fornitori di telecomunicazioni. Tra i gestori svizzeri, Salt è stato votato come il miglior fornitore universale destinati clienti privati.

Salt ha completato la sua offerta a marzo 2018 con il lancio di Salt Fiber, un’offerta “triple play” per TV, Internet e telefonia fissa basata su tecnologia a fibra ottica (FTTH), ed è ora disponibile per i clienti residenziali svizzeri sia in patria che all’estero: “Qualità eccellente al miglior prezzo in viaggio“, il motto.

“Il piacevole risultato del test è il risultato di continui investimenti nella qualità del servizio e nelle infrastrutture negli ultimi anni”, dichiarano dal gestore.

Salt ha ottenuto anche il secondo posto nelle soluzioni di comunicazione mobile per i clienti aziendali.
Per soddisfare le loro esigenze ancora di più, Salt lancerà un servizio mobile B2B aggiornato nei prossimi mesi.

Come di solito Pascal Grieder, CEO di Salt, ha commentato il risultato: “Siamo molto soddisfatti dell’eccellente feedback dei nostri clienti sulla valutazione Bilanz Telekom 2019. Questo premio fa parte di una serie di premi che i nostri prodotti hanno ricevuto negli ultimi mesi. Dimostrano che stiamo migliorando continuamente e offriamo ai nostri clienti il ​​miglior rapporto qualità-prezzo nel segmento premium “.

CS

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3