DECT e Wi-Fi per le aziende, Sunrise aumenta la propria offerta

di Redazione

Spectralink Corporation è il primo fornitore al mondo di soluzioni di comunicazione wireless per le imprese.
Insieme a Spectralink, Sunrise offre innovative soluzioni mobili DECT e Wi-Fi specifiche per le aziende, che si integrano perfettamente nelle principali piattaforme UC.

«Grazie alla partnership con Spectralink siamo in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni mobili DECT e Wi-Fi innovative, che si integrano perfettamente nelle principali piattaforme di Unified Communication come Microsoft Skype for Business e Cisco CUCM & HCS. In questo modo possiamo mettere a disposizione dei nostri clienti soluzioni di comunicazione moderne associate a terminali adatti all’industria», spiega Robert Wigger, Chief Business Officer di Sunrise.

Quale unico partner Microsoft certificato nel segmento DECT e Voice over Wi-Fi, Spectralink offre la possibilità di estendere la portata di soluzioni di Unified Communication che aumentano la produttività (presence, IM, chat e funzioni di calendario) con terminali adatti all’industria.

Le soluzioni wireless di Spectralink sono ideali nello specifico per il settore sanitario, il commercio al dettaglio, la ristorazione e il settore alberghiero e l’industria.

Gli apparecchi DECT e Wi-Fi non si contraddistinguono soltanto per l’eccellente qualità vocale anche in ambienti rumorosi, ma soddisfano altresì le più elevate esigenze di sterilità/pulizia degli apparecchi per l’impiego nell’industria e nel settore sanitario.

Funzioni specifiche come la lettura dei codici a barre, il paging, il duplex e la visualizzazione della posizione supportano i processi lavorativi e la produttività, altre come «Panic Button», «Lone Worker Protection» e «Man Down Alert» garantiscono la sicurezza del lavoratore.

In quanto Elite Partner, Sunrise offre da un’unica fonte un servizio di consulenza competente, la progettazione e l’integrazione nella soluzione complessiva.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3