Un solido terzo trimestre del 2021: Sunrise UPC continua il suo slancio di mercato

di Fabrizio Castagnotto

Continua crescita del numero di clienti per Sunrise UPC che ha raggiunto un totale di +43 200 saldi attivi Mobile Postpaid e +6 900 saldi attivi a banda larga e TV. Crescita netta totale di +73 000 RGU a banda larga, TV e Mobile.

Sunrise UPC ha conquistato il titolo di miglior operatore universale per le PMI e per le grandi imprese nel Telecom Rating 2021 di BILANZ. Segmento di clientela Business con crescita complessiva dell’1% rispetto all’anno precedente in tutti i segmenti.

Commento di André Krause, CEO di Sunrise UPC: «A dispetto di un contesto di mercato sempre più competitivo, Sunrise UPC è stata in grado di proseguire il suo slancio di mercato e di acquisire nuove quote di mercato. Ciò è dovuto in particolare all’affidabilità della nostra infrastruttura e dei nostri servizi, nonché al nostro costante posizionamento come fornitore di qualità. Il fatto che questa valutazione sia condivisa sia da clienti privati che commerciali è dimostrato dalla nostra crescita, così come dal premio ricevuto ancora una volta da Telecom Rating BILANZ, il più importante sondaggio di mercato annuale indipendente. I nostri risultati operativi e finanziari continuano a crescere secondo le previsioni e Sunrise UPC conferma la propria posizione di operatore all’avanguardia nel mercato svizzero delle telecomunicazioni.»

Risultati operativi

Nel trimestre in esame, Sunrise UPC ha continuato a mantenere lo slancio di crescita sul mercato svizzero delle telecomunicazioni. Nel terzo trimestre 2021, l’evoluzione positiva ha generato un aumento netto di +43 200 saldi attivi Mobile Postpaid e +6 900 saldi attivi a banda larga e TV, con conseguente guadagno di +73 000 RGU a banda larga, TV e Mobile: nello specifico, 2591 milioni di RGU Mobile (2960 milioni incluse le SIM secondarie), 1158 milioni di RGU a banda larga (1211 milioni incluse le PMI) e 1239 milioni di RGU TV (1279 milioni incluse le PMI) alla fine di settembre 2021.

I saldi attivi nei comparti Mobile, Internet a banda larga e TV hanno determinato un aumento della diffusione dell’FMC pari a 5.7% rispetto all’anno precedente, per un totale di 56%. Soprattutto tra i clienti esistenti, rimane elevata la domanda di offerte combinate convergenti con eccellente rapporto qualità-prezzo, il che si riflette anche nel grado di soddisfazione della clientela che si mantiene su un livello particolarmente alto. Sunrise UPC continuerà a guidare l’adozione di FMC, sostenuta dai bundle convergenti rinnovati per i marchi principali e secondari.

B2B: crescita complessiva sostenuta e nuove conquiste rivoluzionarie

Gli sviluppi nel segmento di clientela commerciale sono stati caratterizzati, da un lato, da una crescita complessiva sostenuta dell’1% in tutti i segmenti e, dall’altro, dal premio come «Miglior operatore universale per le PMI» e «Miglior operatore universale per le grandi imprese» nel Telecom Rating 2021 di BILANZ.

La sottoscrizione di un contratto con Schutz & Rettung Zürich, che in futuro otterrà la ridondanza dei collegamenti telefonici per le proprie centrali operative da Sunrise UPC, è considerata pionieristica. L’organizzazione di soccorso riceve circa 140 000 chiamate all’anno e opera in diversi cantoni come Zurigo, Sciaffusa, Svitto e Zugo. Nel terzo trimestre del 2021, Sunrise UPC ha ottenuto nuovi significativi contratti ed estensioni/aggiornamenti nelle relazioni con i clienti esistenti. Tra questi: Zurich Insurance Company Ltd, Kantonsspital Baden, DPD (Svizzera) e la città di San Gallo.

Contenuti della NHL per MySports

Acquisendo i diritti televisivi della National Hockey League (NHL), Sunrise UPC è riuscita ancora una volta a compiere un passo significativo nell’ulteriore espansione del posizionamento di MySports come «Home of Hockey». Essendosi già aggiudicata nel secondo trimestre del 2021 il contratto per trasmettere tutti gli incontri del principale campionato nazionale di hockey su ghiaccio fino al 2027, l’emittente sportiva presenterà, inoltre, più di 150 partite in diretta del migliore e più entusiasmante campionato di hockey del mondo dall’inizio di ottobre. Con questo ulteriore potenziamento del pacchetto MySports Pro, Sunrise UPC continua a scrivere la storia di successo del canale. Dall’inizio delle trasmissioni nel 2017, MySports è stata in grado di aumentare annualmente il numero di abbonati all’offerta Pro del 30% circa.

Risultati economici

Il fatturato del terzo trimestre di Sunrise UPC, pari a CHF 762.5 milioni su base ridefinita, è in linea con quello dell’anno precedente. Ciò è da ricondursi principalmente alla crescita dei ricavi registrata tra i clienti Mobile, a un aumento delle entrate per i servizi Postpay e al Business Mobile B2B wholesale. Per quanto riguarda le singole aree di prodotto, queste hanno apportato al fatturato totale del terzo trimestre del 2021 il seguente contribuito: Mobile CHF 316.4 milioni (+2% rispetto all’anno precedente), linea fissa (compresi Internet, TV e telefonia) CHF 310.1 milioni (-2,2% rispetto all’anno precedente) e B2B CHF 130.7 milioni (+0,9% rispetto all’anno precedente).

L’EBITDA rettificato è aumentato del 3,3% su base ridefinita, per un totale di CHF 303.7 milioni, comprendendo i costi di CHF 3.4 milioni per «costs to capture»2); escludendoli, invece, è stato registrato un aumento del 4,4% dell’EBITDA rettificato rispetto all’anno precedente. Il miglioramento trimestrale dell’EBITDA rettificato di CHF 32 milioni è stato possibile grazie a un aumento dei ricavi, che derivano principalmente dai clienti Mobile e da costi inferiori dovuti alle sinergie.

L’EBITDA rettificato, con esclusione delle aggiunte di immobili, impianti e attrezzature3), è aumentato del 13,1% su base ridefinita. Tale risultato è stato ottenuto grazie alla continua e forte crescita della clientela Mobile, ai costi inferiori dovuti alle sinergie e alla riduzione degli investimenti in Capex, nonostante l’impatto negativo dei costi di CHF 24,1 milioni per «costs to capture»2).

I dettagli in merito ai risultati finanziari di Sunrise UPC sono inclusi nell’UPC Holding Q3 2021 fixed income release.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3