Swisscom continua a lottare per i suoi tifosi dell’hockey su ghiaccio

di Redazione

“Nonostante i segni evidenti di comportamento anticoncorrenziale la Commissione della concorrenza (COMCO) ha respinto le misure precauzionali contro UPC in merito all’offerta delle trasmissioni di hockey su ghiaccio a Teleclub e Swisscom TV. Ma non è ancora stata presa la decisione definitiva e la COMCO prosegue la sua indagine: Swisscom e Cinetrade/Teleclub richiedono pari condizioni per tutti gli operatori”, scrive Swisscom in un’accorata nota stampa

MONDO3 SU FACEBOOK | MONDO3 SU TELEGRAM

A partire dalla prossima stagione 2017/2018 UPC trasmetterà le partite delle leghe svizzere di hockey su ghiaccio fino ai play-off. Tuttavia ha presentato un’offerta per l‘attivazione del segnale solo ai gestori di rete via cavo svizzeri. Swisscom e Cinetrade/Teleclub hanno pertanto presentato denuncia alla COMCO, che ha deciso di non procedere all’imposizione di misure precauzionali, nonostante i segni evidenti di un comportamento anticoncorrenziale da parte di UPC, motivo per cui la procedura a suo carico prosegue.
«Il fatto che i fan dell’hockey nostri clienti vengano esclusi come unico gruppo è un’evidente discriminazione e siamo dispiaciuti di questa decisione», spiega Dirk Wierzbitzki, responsabile Products e Marketing e membro della Direzione del Gruppo di Swisscom. Swisscom pertanto continuerà a lottare affinché i suoi clienti non debbano rinunciare alle partite della lega svizzera di hockey su ghiaccio.

Swisscom gioca lealmente: tutte le trasmissioni sportive in tutte le economie domestiche Dallo scorso anno l’intera offerta sportiva di Teleclub, in qualità di titolare dei diritti delle trasmissioni di calcio, è a disposizione di tutte le piattaforme TV. Tuttavia fino ad oggi i gestori di rete via cavo non ne hanno fatto uso. «Dieci anni fa, dal niente, abbiamo creato un’ampia redazione sull’hockey su ghiaccio e consolidato questo sport anche in Svizzera come disciplina sportiva televisiva» spiega Dirk Wierzbitzki. «Per questo ci sta particolarmente a cuore poter dare notizie complete su questo sport anche in futuro. E noi continueremo a combattere. Siamo dei tifosi, e quindi non rinunciamo così velocemente».

Ma sicuramente il cliente Swisscom TV e/o l’abbonato Teleclub approfitta dell’offerta ampliata del programma di hockey su ghiaccio con le partite della National Hockey League (NHL), della Champions Hockey League, della Swiss Ice Hockey Cup e del Campionato del mondo di hockey su ghiaccio IIHS.

Informazioni di base Teleclub dispone complessivamente dei diritti per 30 diverse competizioni, tra cui anche il notevole portafoglio dell’hockey su ghiaccio, che comprende ad esempio la NHL e la Swiss Ice Hockey Cup. Teleclub trasmette eventi sportivi dalla primavera del 1982 e dal 2006 anche live. Inizialmente le trasmissioni, oltre che tramite Swisscom TV, erano visibili per lo più anche in tutte le reti via cavo.

Affinché anche le piccole reti via cavo possano garantire l’attivazione di Teleclub, questa dispone ormai da decenni di un sofisticato sistema di distribuzione capillare. Per molte piccole reti, che in Svizzera ammontano a cifre a tre posizioni, la diffusione della Pay TV è infatti difficile, sia sul piano tecnico che su quello amministrativo.
CS

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3