I gestori graziati dal Tar del Lazio: multa per i VAS ‘ingiusta’

di Andrea Trapani

Vi ricordate della multa per i servizi in decade 4 per i gestori italiani?

La sede dell'AntitrustEbbene, il Tar del Lazio l’ha annullata.

Nonostante le argomentazioni dell’Antitrust fossero piuttosto precise nella sanzione, il tribunale amministrativo ha rigettato la sanzione.

Dagli uffici romani del TAR arriva una sentenza che  “[..] ha accolto, nella parte relativa alla quantificazione della sanzione (150mila euro per Wind e 180mila euro per Vodafone), i ricorsi proposti dalla due società.”

Niente da fare per H3G che, almeno per questo singolo caso, pare – assieme a Tim – costretta a pagare i centomila euro decisi dall’Agcm lo scorso gennaio.

Ora, come segnalano i colleghi di WindWorld, non resta che attendere la redazione e la pubblicazione dei motivi della decisione. Stavolta i servizi VAS sembrano aver vinto… seppur parzialmente.

| via WindWorld

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3