FTTH: come fare la portabilità per i clienti Wind Tre su rete Open Fiber

di Tommy Denet

Seppur in test da alcuni giorni è attiva una nuova modalità per la portabilità su rete FTTH per coloro che vogliono diventare clienti Wind Tre (e viceversa per chi vuole lasciarla, ndr).

Dalla fine della scorsa settimana, infatti, è possibile portare in Wind Tre (sia con offerte a brand Wind che 3) linee già in FTTH su rete Open Fiber con altro operatore (ad esempio Vodafone o Tiscali).

Per cambiare gestore non cambia niente: il cliente dovrà farlo indicando i codici di migrazione reperibili in bolletta come accade di solito.

La modalità per il passaggio invece prevede l’attivazione prevederà l’installazione di una nuova linea in FTTH sulla quale successivamente verrà attivato il numero del cliente.

Una volta completata la portabilità del numero sulla nuova linea, si consiglia – come di consueto – di verificare con il precedente operatore la cessazione della vecchia linea in FTTH.

+++ Novità +++

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3