Il 6G è già alle porte, il via alle ricerche per il post5G

di Martina Tortelli

Lo capiamo, può far sorridere visto visto che le reti 5G sono così acerbe che sono disponibili in piccole parti solo di alcuni paesi, ma Samsung sta già lavorando su 6G.

Nella vicina Svizzera il 5G è arrivato con un’installazione in Ticino, in Italia Vodafone ne ha poche di più.

Nel settore delle reti Samsung è un player minore, ma in crescita. Sicuramente con il 5G vedrà la sua quota di mercato salire ancora di più.
Quando arriverà il 6G  Samsung potrebbe essere un concorrente ancora più importante per le società più importanti che operano nelle infrastrutture delle TLC, ovvero i protagonisti attuali come Ericsson, Huawei e Nokia.

Per sostenere questi sforzi, la società ha ampliato il proprio team di ricerca per le telecomunicazioni e ha costituito un nuovo gruppo chiamato Advanced Communications Research Centre nella capitale coreana: “L’attuale team che si occupa di standard delle tecnologie di telecomunicazione è stato ampliato per iniziare a condurre ricerche sulla rete 6G“, ha confermato un portavoce di Samsung a The Korea Herald.

Ciò che alla fine costituirà il 6G deve ancora essere discusso, non importa se ancora non è stato realizzato.

Via Korea Herald

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3