100 milioni di eSIM scaricate, il successo G+D annuncia il futuro delle SIM

di Redazione

Giesecke+Devrient (G+D) ha raggiunto un nuovo traguardo nella sua attività di fornitura della cosiddetta connettività di base con oltre 100 milioni di eSIM scaricate e installate.

“Questo successo nei download di eSIM è una continuazione della storia di successo delle SIM di G+D”, ricordano dalla società tedesca,

In quanto primo operatore attivo nella distribuzione della tecnologia legale alle SIM fisiche, G+D ha venduto la bellezza di 10 miliardi di schede SIM ai gestori di reti mobili negli ultimi 30 anni.

L’anteprima di Mondo3 per le eSIM Vodafone

Ora, con la sua soluzione collaudata, premiata e a prova di futuro per la gestione delle eSIM, G+D vuole rimanere il leader di mercato anche nella prossima evoluzione della tecnologia SIM.

“Il successo della SIM e l’affermarsi della eSIM dimostrano la nostra posizione di leadership nelle tecnologie SIM e nella gestione affidabile del ciclo di vita delle eSIM. Siamo molto orgogliosi di questo risultato di 100 milioni di eSIM scaricate”, afferma Philipp Schulte, responsabile della Connettività e dei servizi IoT in Giesecke+Devrient.

Come abbiamo visto, sempre più produttori di smartphone, tablet e smartwatch stanno equipaggiando i loro dispositivi con la tecnologia eSIM, poiché offre numerosi vantaggi rispetto alla classica scheda SIM. Inoltre, le eSIM sono ben valutate in termini di sostenibilità, fattore sempre più centrale nelle politiche degli operatori di rete, poiché non deve essere prodotto un telaio in plastica, non viene generato alcun rifiuto di imballaggio e non sono necessari bolle per il trasporto.

Perché le eSIM sono il futuro

Servizi di gestione affidabili con prestazioni, sicurezza e velocità di forza sono la chiave per una strategia di successo delle eSIM.

In questo scenario, i gestori di reti mobili (MNO) devono associarsi a leader tecnologici con le migliori soluzioni di gestione delle eSIM.

Le soluzioni G+D per gli MNO

Ad esempio, la piattaforma di gestione delle eSIM AirOn360 di G+D, che rispetta le specifiche GSMA-RSP (Remote SIM Provisioning) per le applicazioni consumer e M2M/IoT, aiuta i gestori di reti mobili a gestire in modo efficiente e sicuro il ciclo di vita delle eSIM. La piattaforma fornisce la geo-ridondanza, che viene garantita dalla fornitura di servizi eSIM in rete presso diverse località di back-end di G+D in tutti i continenti. Ientri dati certificati GSMA forniscono una disponibilità fino al 99,99%.

Ciò garantisce una resilienza completa per i servizi eSIM in modo scalabile. I gestori di reti mobili possono pianificare la loro crescita tenendo presente la soluzione di G+D, da pochi attivazioni di eSIM a milioni di download di eSIM in tutte le loro reti.

Foto: Nel 2019 Telna presentò al MWC di Barcellona una delle prime soluzioni di eSIM per il traffico internazionale

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3