Ericsson, la piattaforma 5G end-to-end è cruciale per una strategia 5G incentrata sul cliente

di Fabrizio Castagnotto

Ericsson nominata Leader nel Magic Quadrant 2021 di Gartner per le Infrastrutture di Rete 5G per gli Operatori. La piattaforma 5G end-to-end è cruciale per una strategia 5G incentrata sul cliente

Ericsson è stata nominata Leader nel Magic Quadrant 2021 di Gartner – società di consulenza e ricerca IT indipendente – per quanto riguarda l’Infrastruttura di Rete 5G per i Fornitori di Servizi di Comunicazione.

Il riconoscimento di Ericsson nel Gartner Magic Quadrant “5G Network Infrastructure for Communication Service Providers (CSP)” di febbraio 2021 riconosce la leadership dell’azienda per completezza di visione e per capacità di esecuzione.

I vendor che offrono soluzioni 5G per gli operatori mobili sono stati esaminati e valutati in modo completo e indipendente dagli esperti Gartner sulla loro completezza di visione e capacità di esecuzione, per fornire un quadro aggiornato del mercato sulle capacità nel 5G.

I fornitori di infrastrutture di rete 5G end-to-end sono stati valutati sulla capacità di abilitare gli operatori ad essere competitivi, efficienti ed efficaci e di generare fatturato nonché impattare positivamente su fidelizzazione e reputazione, secondo la visione di mercato di Gartner. La valutazione della capacità di esecuzione ha preso in esame le soluzioni e i servizi di Ericsson, in funzione di diversi fattori: riscontro da parte del mercato e track record, commercializzazione, esperienza del cliente e redditività complessiva.

Fredrik Jejdling, Executive Vice President e Head of Networks, Ericsson, afferma: “Dalla ricerca all’implementazione, abbiamo investito molto nel 5G per assicurarci di disporre dei prodotti migliori, delle competenze e del personale necessario per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. Crediamo che il riconoscimento come Leader nel Magic Quadrant di Gartner rifletta la nostra leadership tecnologica, la competitività sul mercato, la determinazione a innovare e l’impegno verso i nostri clienti.”

In qualità di leader del settore delle reti 5G, Ericsson ha attualmente più di 130 accordi commerciali 5G con i Communications Service Provider (CSP) e alimenta 79 reti 5G live in tutto il mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ericsson è costantemente impegnata ad evolvere la propria offerta 5G end-to-end, che comprende Ericsson Radio System, 5G Core, Orchestration e 5G Transport, nonché i servizi professionali. L’azienda ha introdotto soluzioni software innovative come Ericsson Spectrum Sharing, 5G carrier aggregation e Uplink Booster, che migliorano significativamente la copertura, il throughput degli utenti e l’efficienza dello spettro.

Queste soluzioni supportano i service provider nell’implementazione e nell’evoluzione del 5G per garantire la migliore esperienza all’utente finale. Inoltre, i prodotti Ericsson Radio System distribuiti dal 2015 possono supportare la capacità 5G New Radio (NR) attraverso l’installazione di software da remoto.

Ericsson Digital Services offre una soluzione dual-mode 5G Core per reti più smart per rendere il business più intelligente, consentendo agli operatori di offrire una vasta gamma di nuove opportunità di business per utenti mobili e organizzazioni operanti in diversi settori.

La soluzione 5G Core di Ericsson combina una Evolved Packet Core e funzioni di rete 5G Core in una piattaforma cloud-native comune che supporta 5G NR Standalone e Non-standalone, oltre a 4G, 3G e 2G.

Per scaricare il report completo: 2021 Gartner Magic Quadrant for 5G Network Infrastructure for Communication Service Providers

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3