Connessioni internet in Svizzera, Salt è la più veloce. E vuole sfatare il mito dei 10 Gbit/s

di Redazione

Il 27 febbraio 2019 nPerf ha pubblicato il suo barometro annuale delle connessioni Internet  per la Svizzera. Dai dati pubblicati risulta che, nel 2018, Salt ha offerto le migliori velocità di download e upload e la minore latenza tra tutti i fornitori e le tecnologie.

Connessione più veloce e stabile in Svizzera
Le velocità di upload medio in Svizzera è stata pari a 40 Mbit /s, un valore calcolato con tutte le tecnologie combinate.
La velocità di caricamento media misurata di Salt è stata più di dieci volte superiore (475,58 Mb / s), la velocità media di download in Svizzera registrata infatti era di 73 Mbps.
Non solo. I clienti di Salt Fiber hanno la latenza più bassa e, a differenza di altri fornitori, non soffrono di forti fluttuazioni di latenza.

Miglior rapporto qualità-prezzo
A partire da CHF 39.95 al mese per i clienti Salt Mobile, l’offerta Triple Play di Salt non è solo la più veloce sul mercato svizzero, ma – come ricorda lo stesso operatore – “offre anche il miglior rapporto qualità-prezzo. Oltre alla connessione Internet ad alta velocità da 10 Gbps, i clienti troveranno anche un Apple TV 4K con accesso a oltre 370 canali su Salt TV e una soluzione di rete fissa con chiamate illimitate su reti fisse e mobili in Svizzera“.

10 Gbit/s: mito o realtà?
La tecnologia Salt Fiber si basa sulla fibra PTP (point-to-point): la linea in fibra è dedicata all’utente finale. Il nuovo standard XGS PON (tecnologia a 10 Gbit / s), completato nel 2016, consente il transito simmetrico fino a 10 Gbit / s (in downlink e flusso di upload).

Salt fornisce un prodotto all’avanguardia che consente ai clienti di ottenere una larghezza di banda elevata, ma tuttavia, per sfruttare appieno la larghezza di banda su un singolo dispositivo, gli utenti devono disporre di 10 Gbps di hardware compatibile. Esempi di hardware compatibili con 10Gbit/s sono MacBook Pro, Mac mini (2018), ASUS XG-C100C 10GB, qualsiasi laptop con Thunderbolt 3 e Sonnet Twin 10G 10GbaseT.

Pascal Grieder, CEO di Salt, ha commentato i risultati dei test: “Siamo orgogliosi delle nostre prestazioni, a solo un anno dal lancio, e i risultati di Salt Fiber continueranno a migliorare nel tempo con l’aumento di di hardware compatibile  ai nostri servizi 10 Gb / s “.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3