Salt, il bilancio del 2021 registra crescita di clienti e ricavi

di Tommy Denet

Anche il gestore svizzero che gira intorno al mondo iliad prosegue il trend positivo dei gestori cugini con una continua crescita degli abbonati e dei ricavi superiore al mercato

Nel quarto trimestre del 2021, Salt ha continuato il suo trend di crescita in tutte e tre le aree di business, ovvero B2C mobile, B2B e Home. Gli abbonati postpagati mobili di tutti i marchi che si appoggiano sulla rete Salt sono cresciuti di 14.200 unità nel quarto trimestre, con un conseguente aumento della base clienti di 66.700 nel 2021 a 1.373.200 abbonati totali per l’anno finanziario.

Nel 2021, Salt ha registrato il maggior numero di aggiunte dal 2016 nel B2C e dal 2010 nel B2B ed è stata la numero 1 in termini di crescita degli abbonati nella banda larga.

Sulla base di questo slancio positivo degli abbonati, Salt riporta risultati finanziari per il quarto trimestre significativamente superiori alla media del mercato con un aumento dei ricavi operativi del 5,4% su base annua a 242,8 milioni di CHF, supportato dalla continua crescita dei ricavi da banda larga e servizi mobili e dal recupero dei ricavi da roaming.


Ciò ha comportato un aumento dell’EBITDA del 7,4% a 106,1 milioni e un margine EBITDA del 38,9%. Il free cash flow per il 4° trimestre è stato di CHF 63,1 mio.

Per l’intero anno 2021, Salt registra un aumento dei ricavi operativi del 4,7% a 943,5 milioni di CHF e un aumento dell’EBITDA del 5,5% a 436,5 milioni di CHF con un margine EBITDA del 41,7%. Il free cash flow generato nel 2021 è stato di 207,8 milioni di franchi.

Pascal Grieder, CEO, ha commentato: “Il 2021 è stato un anno di grandi successi per Salt. Nonostante la forte pressione competitiva, non solo siamo stati in grado di acquisire ulteriori clienti, ma anche di riportare ottimi risultati finanziari. Questo successo è il risultato dei nostri incessanti sforzi per fare tutto il possibile per offrire ai nostri clienti al dettaglio e aziendali la migliore proposta sul mercato, come dimostrato dal nostro impareggiabile prodotto a banda larga ultraveloce e dalla nostra imbattibile offerta mobile per i clienti aziendali. I progressi che abbiamo fatto negli ultimi anni sono eccezionali e vorrei ringraziare tutti i nostri dipendenti per il loro grande contributo”.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3