Salt rafforza il suo programma BuyBack

di Fabrizio Castagnotto

Salt lancia, come primo operatore di telecomunicazioni svizzero, una partnership con Revendo, società fondata in Svizzera che riacquista e rinnova i dispositivi usati per massimizzare il loro ciclo di vita. Grazie a questa nuova partnership, i clienti Salt potranno rivendere i propri telefoni in modo ancora più semplice, alle migliori condizioni di mercato.

Ogni anno nel mondo vengono generati diversi milioni di tonnellate di rifiuti elettronici. Il riciclaggio e il ricondizionamento dei dispositivi elettronici è una preoccupazione importante per Salt.

Fino ad allora Salt offriva ai clienti la possibilità di restituire i propri dispositivi usati e di beneficiare di un programma di cashback sotto forma di riduzione del prezzo sui nuovi dispositivi o sotto forma di buono acquisto.


Grazie a questo processo, numerosi telefoni hanno potuto beneficiare di una seconda vita o essere riciclati. Il concetto BuyBack di Salt Revendo va ancora oltre.

Pascal Grieder, CEO di Salt, commenta questa nuova partnership: “Sappiamo tutti che i telefoni più usati vengono lasciati in un cassetto quando vengono sostituiti da un modello più nuovo. Crediamo che l’upcycling sia il futuro e siamo convinti che rafforzando il nostro BuyBack programma, incoraggeremo sempre più consumatori a riciclare i loro dispositivi usati”.

Prezzi eccezionali

Con il nuovo programma BuyBack di Revendo, i clienti beneficeranno di condizioni di riacquisto ancora più interessanti per il loro telefono usato. I clienti possono lasciare o spedire una varietà di modelli di telefono e sono accettate le marche più comuni. Inoltre, i clienti Salt beneficiano di un ecobonus: per ogni dispositivo venduto da Salt, ricevono un bonus aggiuntivo di CHF 15.

Sebbene i dispositivi usati non possano essere rivenduti tramite il programma BuyBack di Revendo, possono comunque essere consegnati presso i negozi Salt, dove vengono ritirati gratuitamente per il riciclaggio.

Processo di rimborso

I dipendenti di Salt Store sono formati per stimare con precisione il prezzo di rivendita. Il valore stimato è garantito e i fondi vengono trasferiti da Revendo direttamente ai clienti – ora viene raccolto denaro al posto dei buoni Salt – una volta che il dispositivo è stato ritirato e ispezionato.

Gestione semplificata

I clienti possono restituire i loro dispositivi usati al Salt Store. Ora è anche possibile registrare i dispositivi usati online su www.salt.ch/buyback e spedirli per posta. Per facilitare la spedizione, Salt Stores può fornire materiale di imballaggio.